Libidofarmacia24
Telefono Italia:
Telefono internazionale:
Uomo sessuale
MIGLIOR PREZZO
Pillole DE

Livelli di testosterone basso nell’uomo - le cause, i rimedi senza ricetta

Il deficit di testosterone, il più importante tra gli androgeni, è una condizione clinica frequente. Questo ormone viene prodotto da testicoli e i suoi valori determinano i caratteri tipici della mascolinità, come barba e baffi, i peli sul petto, il timbro di voce e la muscolatura. Influisce inoltre sulla produzione di globuli rossi, sul desiderio sessuale e sulla salute e delle ossa. Contrariamente a quanto si pensa, è presente anche nell’organismo femminile, anche se in modo decisamente minore. L’ipofisi e l’ipotalamo sono responsabili della sua presenza.

Testosterone basso - cause ed effetti sull'uomo

Dal punto di vista fisiologico, dopo i 30 anni c’è un calo di testosterone, e rientra nel processo di invecchiamento. Per stabilire che vi sia davvero una carenza si deve eseguire una valutazione approfondita. Tra i fattori scatenanti rientrano abitudini di vita errate il sovrappeso, anche se subentrano patologie ereditarie, per fortuna rare, come la Sindrome di Klinefelter.

Articolo Correlato: Come comprare Cialis originale 10, 20 mg senza ricetta in online farmacia

Le malattie che lo abbassano includono AIDS, interventi chirurgici per rimuovere parzialmente o totalmente i testicoli, terapie antitumorali e abuso di antidolorifici, con conseguente testosterone basso, sintomi ed anomalie evidenti.

Testosterone basso: i sintomi più comuni

Molti hanno il testosterone basso, ma con sintomi generici. Sono variabili per ogni individuo e possono comprendere infertilità, abbassamento della libido, seno ingrossato. Ci sono poi segnali non tipici, ma che vanno verificati: irritabilità, affaticamento, sbalzi di umore, riduzione del tono osseo, diminuzione delle capacità cognitive come memoria e concentrazione. Come aumentare il testosterone?

Come aumentare il testosterone? I cibi ideali

Per elevare i livelli del testosterone basso nell'uomo vi sono rimedi alimentari. Per una cura naturale si può seguire una dieta specifica assumendo i nutrienti giusti. In particolare, le verdure crucifere: cavolfiore, broccoli, verza. Anche gli Omega 3 sono una fonte valida, perché abbassano i livelli di cortisolo, che ostacola il testosterone. Gli alimenti ricchi di questa categoria di acidi sono noci, sgombro, acciughe, sardine, salmone. Lo zinco, poi, è un minerale che regola la produzione di linfociti e il testosterone. Si trova in molluschi e frutti di mare, semi di zucca, anacardi e spinaci. È fondamentale poi la vitamina D, di cui si può fare scorta stando il più possibile all’aria aperta o cono degli integratori appositi. Al fine di favorire poi la sintesi di questo ormone si deve avere un buon livello di HDL, il colesterolo buono. Via libera quindi a uova, legumi, pollo, olio extravergine di oliva. Prevedere poi pasti quotidiani con i carboidrati e i grassi permette di assumere le vitamine liposolubili indispensabili per un decente livello di testosterone.

Formulazioni per la terapia sostitutiva del testosterone in farmacia senza ricetta

E' possibile trovare rimedi che alzano il testosterone in farmacia senza ricetta. Prima di decidere per questa opzione che combatte il testosterone basso e le cause si consiglia un consulto con l’andrologo e gli esami del sangue, che confermano il quadro clinico e accertano l’ipogonadismo.

Farmaci sul mercato per curare il calo del testosterone

Le forme farmaceutiche più diffuse sono iniezioni, capsule molli, cerotti, gel locali. Non è necessaria la prescrizione per i medicinali in forma di capsule che innalzano il testosterone. Esistono terapie sostitutive per il testosterone, farmaci in commercio prodotti dalle principali aziende come la Bayer. Si ordinano dal farmacista di fiducia oppure scoprirli direttamente online, e farseli spedire a casa o all’indirizzo prescelto, con corriere e in pochi giorni lavorativi.

Articolo Correlato: Compra Viagra generico (Sildenafil) 100 mg senza ricetta su farmacia online

I pagamenti, con crittografia, avvengono in tempo reale con bonifico e carte di credito o di debito. Non sono indicati in gravidanza e allattamento e potrebbero interferire con altri medicinali. Prima dell’acquisto, è buona norma verificare l’affidabilità e la serietà del portale che li vende, e assicurarsi che non sia una truffa. Può essere comodo consultare i forum e i gruppi per legger opinioni e pareri su come comprarli su internet.

Come aumentare desiderio maschile: il collegamento tra testosterone ed erezione

Per vivere la sessualità al meglio, buoni livelli ormonali e vigore sono un fattore basilare. Un calo della voglia ogni tanto è normale, ma questo fenomeno, drammatico e doloroso, si sta diffondendo sempre più con effetti imprevisti e velocità, con dati allarmanti che indicano che un uomo su 10 fa sesso pochissime volte all’anno, e che dopo i 35 anni la maggior parte degli uomini ha solo un rapporto alla settimana. Esistono i modi per aumentare il desiderio maschile, oltre a controllare il testosterone. Per porre rimedio a questi bassi numeri bisogna analizzare a fondo le motivazioni. Quando si parla di calo dell’appetito sessuale ci sono tante manifestazioni diverse. certo gli ormoni maschili e la loro adeguata presenza sono importanti, così come una discreta capacità di erezione, ma non sempre bastano. Si può avere, anche nell’uomo, l’anorgasmia, una eccitazione che non è sufficiente, impotenza e altri disturbi. Alla base di tutto questo ci deve essere la nascita del desiderio sessuale, che è controllato dalla dopamina.

Ascolta te stesso

Per riconoscere se si soffre di questa diminuzione, che rende impossibile una frequenza di rapporti soddisfacente, va bene chiedersi se ci sono stati cambiamenti, se si sente di meno il bisogno di sesso, ci si sente stanchi e svogliati, oppure se la partner non ci attrae più come una volta. Per aumentare il desiderio maschile, dopo aver verificato il testosterone è bene ricordare più che un’alterazione nei desideri spesso è una responsabilità di coppia e va affrontata come tale. In ultima analisi, per alzare il testosterone vi sono dei farmaci in commercio.



Il mio account Il mio account

Usiamo i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando ad esplorare il nostro sito confermi di usare i nostri cookies.

Capito