Libidofarmacia24
Telefono Italia:
Telefono internazionale:
Uomo sessuale
MIGLIOR PREZZO
Pillole DE

Plaquenil (Idrossiclorochina)

4.1

Il Plaquenil è un farmaco assurto alle prime pagine della cronaca per il coinvolgimento nella pandemia da Covid-19. Anche grazie alle dichiarazioni dell’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump e del virologo francese Didier Raoult, attivo nell’Istituto Mediterraneo per le malattie infettive di Marsiglia, è stato considerato come la soluzione definitiva a questa minaccia.

Va però considerata la storia, il formulato e l’evidenza scientifica prima di prendere farmaci a cuor leggero. Ecco perché è importante informarsi, e leggere con concentrazione i paragrafi raccolti in questo articolo esaustivo.

Plaquenil Generic 200mg200mg
Prodotto Dosaggio Quantità + Bonus Prezzo
Plaquenil Generic 200mg 10 pillole
26.43
Compra
Plaquenil Generic 200mg 20 pillole
33.00
Compra
Plaquenil Generic 200mg 30 pillole
41.37
Compra
Plaquenil Generic 200mg 60 pillole
78.90
Compra
Plaquenil Generic 200mg 90 pillole
99.42
Compra
Plaquenil Generic 200mg 120 pillole
121.79
Compra
Plaquenil Generic 400mg400mg
Prodotto Dosaggio Quantità + Bonus Prezzo
Plaquenil Generic 400mg 10 pillole
33.70
Compra
Plaquenil Generic 400mg 20 pillole
47.51
Compra
Plaquenil Generic 400mg 30 pillole
61.13
Compra
Plaquenil Generic 400mg 60 pillole
93.45
Compra
Plaquenil Generic 400mg 90 pillole
129.73
Compra
Plaquenil Generic 400mg 120 pillole
154.22
Compra

Plaquenil online: come trovarlo e quanto costa

Le notizie iniziali che vedevano nell’HCQ (acronimo inglese) una possibile cura o trattamento preventivo per il COVID, hanno portato schiere di utenti a rivolgersi alla rete per sapere informazioni su prezzo del Plaquenil in farmacia online.

Il costo applicato in realtà come questo sito è senz’altro competitivo, grazie alla possibilità di creare confezioni su misura con un numero variabile di compresse, in grado di adattarsi alla perfezione alle necessità di ogni utente.

La vendita online è rapida e toglie di mezzo intermediarisuperflui che rendono la procedura inefficiente, farraginosa e poco piacevole per l’utente finale che deve munirsi di mascherina e green pass in farmacia, con ricetta medica in mano, per avere il medicinale che desidera, spendendo più di quanto spenderebbe online. Bisogna sempre affidarsi a siti affidabili come questo, con tante recensioni positive, che vendono farmaci sicuri a prezzi abbordabili. Puoi acquistare la versione generica subito.

Plaquenil (Idrossiclorochina) a cosa serve e in quali ambiti viene utilizzato?

La FDA statunitense ha dato il benestare per il trattamento di malattie come lupus, artrite reumatoide, infiammazioni cutanee, calvizie (o più genericamente perdita di capelli), indolenzimenti orali, stati di affaticamento, malaria e dolori articolari. Il dosaggio dipenderà dalle condizioni del paziente e dalle indicazioni del medico. Ad esempio, il dosaggio iniziale per casi di artrite reumatoide negli adulti è di 400 - 600 mg al giorno in singola dose o due dosi, per poi passare a un dosaggio permanente di 200 - 400 mg al giorno. Le pastiglie andrebbero assunte ai pasti o con un bicchiere di latte (per ridurre l'insorgenza di nausea) e non andrebbero rotte o masticate.

Il caos ha regnato sovrano nei mesi caldi della pandemia. La ricerca spasmodica di una cura e l’attenzione mediatica assillante, hanno portato vari farmaci sulla cresta dell’onda, anche solo sulla base di dati aneddotici. Ecco perché è bene utilizzare il massimo della chiarezza e della prudenza quando si tratta di un argomento così delicato.

Anche articoli blasonati su riviste di spessore internazionale come il Lancet, sono stati ritrattati a pochi mesi dalla pubblicazione, in virtù di nuovi dati emersi dall’uso sperimentale e dei testi in vitro. Ma a cosa serve il Plaquenil (Idrossiclorochina) è chiaro prendendo in considerazione le evidenze mediche. Questo farmaco ha dimostrato una capacità antivirale spiccata poiché è in grado di aumentare il pH endosomiale (il valore, solitamente compreso fra 6,0 e 6,2 dei corpi vescicolari cellulari che hanno un ruolo fondamentale nell'endocitosi). Senza scendere troppo nei tecnicismi, si tratta dell'evento in cui il virus si fonde con la cellula attaccata. In aggiunta, questo farmaco si è dimostrato capace di interferire sulla glicosilazione dei recettori delle cellule del virus Covid-19.

Detto questo, il suo utilizzo non è stato autorizzato a tutti i casi e non va preso in via preventiva, come dimostrano i dati medici. Assolutamente sconsigliabile informarsi su fonti poco attendibili come forum o social dove è inevitabile il rischio di farsi influenzare da opinioni di persone non ferrate.

Plaquenil 200 mg: la storia del farmaco

L’idrossiclorochina è il principio attivo, una molecola approvata per la prima volta all’interno degli Stati Uniti nel Dopoguerra.

Nell'ormai lontano 1941, alcuni pazienti afflitti da lupus discoide, vennero trattati con ottimi risultati con l'Atabrina, un composto sviluppato nella Germania pre Seconda guerra mondiale, considerato il precursore dell'HCQ e CQ (clorochina) moderne. Infatti, le due molecole vennero sintetizzate per la prima volta a metà anni '40, nel cuore del conflitto bellico per far fronte all'esplosione di lupus sistemiche e le artriti reumatoidi che colpivano in particolari soldati e reduci di guerra.

Questo formulato è stato venduto con vari nomi commerciali in diversi Paesi, fra i quali Plaquenil 200 mg. Proprio la risalenza nel tempo e la presenza di lunghi e imponenti studi scientifici sull'utilizzo sul campo, portarono molti dottori e virologi di spessore a pronunciarsi con ottimismo verso l'utilizzo anche per il Sars-CoV-2. In realtà, da metà giugno 2020, l'autorizzazione emergenziale per il trattamento del Covid-19 è stata ritirata considerando i maggiori rischi cardiaci rispetto ai vantaggi. Pertanto la prescrizione di tale farmaco andrebbe decisa esplicitamente da un medico.

Plaquenil - Idrossiclorochina: effetti collaterali completi da tenere a mente

È indubbia la sicurezza generale del farmaco, un formulato attivo da diversi decenni e utilizzato con successo per il trattamento di malattie varie. Però, va sottolineato con enfasi che permangono degli effetti collaterali con l’Idrossiclorochina, riassunti in questo pratico elenco:

  • Retinopatie.
  • Pigmentazione cutanea.
  • Cardiomiopatia.
  • Difetti nel funzionamento cardiaco.
  • Problemi renali.
  • Nausea.
  • Vomito.
  • Inappetenza.
  • Diarrea.
  • Vertigini.
  • Mal di testa.

Sulla base dello studio condotto da D. Misra pubblicato sulla rivista Rheumatology International, la retinopatia sorgerebbe solo dopo un uso prolungato e continuativo dell’Idrossiclorochina. La tossicità cardiaca sarebbe limitata nel caso venga somministrato per malattie reumatiche.

Come è stato evidenziato nei paragrafi precedenti, il Plaquenil non è altro che il nome commerciale del farmaco Idrossiclorochina. Ecco perché, in buona sostanza, la lista degli effetti collaterali del Plaquenil è speculare a quella vista in precedenza. Vista la rilevanza avuta dal medicinale nell’ultimo periodo, è comunque opportuno dare maggiori dettagli emersi dalla sperimentazione per il Covid, sebbene siano emersi raramente.

  • Arresto cardiaco.
  • Cecità (sono stati registrati alcuni casi).
  • Tossicità renale (in particolare con dosaggi molto elevati).

Importanti note conclusive

Per ridurre il rischio di controindicazioni, è bene seguire alla lettera il dosaggio consigliato dal medico curante ed evitare del tutto l'utilizzo in presenza di allergie conclamate o altri fattori di rischio. Non bisogna prendere un numero di compresse superiore a quello indicato nel bugiardino e il dosaggio va calcolato sulla base di fattori precisi e aggiornati come massa corporea ed età del paziente.

Questo farmaco antimalarico, considerando lo scopo iniziale, va utilizzato con cautela e attenzione: effetti indesiderati sono presenti e non è stato ancora determinato chiaramente il limite per sovra-dosaggio. Fortunatamente, la presenza di ulteriori trial clinici attualmente in corso, aiuterà la comunità scientifica a dare una risposta chiara.

Testimonianze Testimonianze

Acquirente abituale in pensione.


Il mio account Il mio account

Usiamo i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando ad esplorare il nostro sito confermi di usare i nostri cookies.

Capito